Politica

Mancini: “Del Boccio per nulla preparato sulla sicurezza urbana”

Avezzano – “Il “comandante” – si fa per dire – , alias il candidato Del Boccio, si fa ferreo paladino dell’ordine cimentandosi in affermazioni che denotano una scarsa conoscenza delle dinamiche di sicurezza urbana, forse perché come agente della polizia provinciale è più addentrato in materie attinenti la cura del bosco e dei suoi abitanti a quattro zampe.

Ci sembra oltremodo offensiva l’accusa che Del Boccio rivolge a polizia e finanza circa la presunta loro inerzia in relazione ad una violazione di sigilli da parte di cittadini extracomunitari, quasi a far lezione (SIC!) a chi quotidianamente assicura sul serio la sicurezza dei cittadini.

Del Boccio nel suo delirio “intervista” ribalta le competenze dei diversi organi di sicurezza, arrogandosi compiti prefettizi. Infatti, è il prefetto che chiede al sindaco che la polizia locale vada ad affiancare e supportare, per specifiche operazioni, le forze dell’ordine dello Stato e non il contrario come emerge dal suo scritto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top