Ultim'ora

“Man in the Kitchen”: premiati i nuovi talenti nel food, fashion e beauty

26Un terreno fertile per artisti, imprenditori e personaggi dello spettacolo: tutto questo è “Man in the Kitchen”, uno degli eventi più importanti della stagione estiva romana. Il fashion show, ideato dallo stylist e blogger avezzanese Marco Calisse, si è tenuto giovedì 23 luglio presso Os Club via delle Terme di Traiano a Roma, ed oltre a  premiare le nuove giovani promesse capitoline del food, fashion e beauty, ha raccontato al meglio bellezza, gastronomia e moda coniugati al maschile per il 2016.

Due giovani chef, Simone Palumbo e Vito De Astis, sono stati chiamati a tramutare in cibo il mood, le cromie, i tagli e le geometrie di alcuni giovani brand. A sfilare collezioni e outfit di Clio di Marco, Jacopo Teodori, Francesco Visconti, Giulia Massa, Feat di Alessia Ait e Fabio Di Biagio, e M A C C U S : G O E T H E  di Gennaro Autiero e Bruno Nicotera. A vincere la targa sono stati i gioielli di Duša creati dal giovanissimo Nicoló Dušan Bunčuga, mentre lo chef vincitore è stato Simone Palumbo, 20 anni di Roma.

La fascia del “più bello” è andata a Francesco Baldanza, 25 anni di origini sarde ma trasferitosi a Roma per studiare. Tanti i corner all’interno della location che hanno raccontato il Made in Italy in fatto di bellezza, design e gastronomia. L’evento, inoltre, ha anticipato quali saranno i trend, in fatto di abbigliamento e di bellezza, per l’uomo del 2016, grazie alla collaborazione con gli esperti dell’Accademia L’Oreal, alla barberia Skilio e allo chef Alessandro Circiello.

Foto di Luigi Giordani e di Gob’Ho foto

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top