Attualità

Situazione normalizzata, il Sindaco accorso nei luoghi colpiti dal maltempo

Avezzano – La situazione è tornata lentamente alla normalità in seguito al maltempo che ha colpito violentemente Avezzano e la Marsica, dove forti venti e piogge miste a grandine hanno provocato diversi danni e disagi. Il sindaco Giovanni Di Pangrazio si è precipitato nelle zone maggiormente colpite dalla bufera, con i tecnici e gli amministratori del Comune insieme al delegato della Protezione Civile, Gianfranco Gallese, per seguire e verificare di persona le conseguenze del violento temporale. Su via Corradini sono caduti dei rami che hanno lesionato due macchine e tranciato un cavo dell’Enel e su via Calascella (nei pressi della zona di San Francesco), dei rami hanno ostruito due garage. A Borgo Angizia, nel cantiere della scuola in costruzione, un telo ha fatto crollare dei mattoncini di un vecchio muretto di recinzione di 50 cm, in disuso che doveva essere dismesso. “Abbiamo transennato alcune strade del centro in via precauzionale – ha spiegato il sindaco – immediatamente ci siamo messi a lavoro per la gestione di questo fenomeno eccezionale che si è abbattuto anche sulla nostra città. Un lavoro impegnativo di squadra con i tecnici e gli amministratori, insieme agli agenti della Polizia Locale che hanno presidiato e monitorato i sottopassi, alla Tekneko che ha mandato quattro spazzatrici per pulire le caditoie per lo scorrimento delle acque – continua – ora stiamo aspettando il ripristino della corrente da parte dell’Enel nel tratto di via Corradini. È dalle 18:30 che stiamo cercando di contattarla, non è possibile non avere ancora risposta! Nelle prossime ore continueremo a seguire con la massima attenzione e a tenere sotto controllo la situazione”. Iniziati e finiti gli interventi su via Fontana e a Piazza del Castello. Le strade transennate in via precauzionale sono: via Corradini, dall’incrocio con via Trieste fino all’istituto Don Orione; via Marconi, dall’incrocio via Nazario Sauro al Comune di Avezzano e via Calascella dove sono in corso interventi per il ripristino della normalità. Il Comune rende noto che la città è stata monitorata e messa in sicurezza e si attende solo l’intervento Enel per ripristino della corrente nel tratto di via Corradini.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top