Altri articoli

Maltempo, neve e gelo in Abruzzo

Neve e freddo in Abruzzo, con la situazione sotto controllo per quanto riguarda la circolazione su strade ed autostrade: è Lanciano la città più colpita dalla nevicata della scorsa notte, con il manto bianco che va dai 30 centimetri del centro cittadino ai 50 della parte più alta in località Marcianese. Le temperature oscillano tra i sette gradi sotto lo zero registrati all’Aquila e un grado sopra lo zero a Pescara. In Val di Sangro Atessa ha circa 25 centimetri di neve mentre, mentre nel Medio Sangro la coltre arriva a quasi 40 centimetri. Meno copiosa la neve è scesa nell’Alto Sangro dove si registra dieci centimetri nei comuni di Palena, Pizzoferrato, Quadri. Nel versante opposto, quello vastese 50 centimetri di neve sono scesi a Montazzoli, Castiglione Messer Marino, Schiavi d’Abruzzo. Meno preoccupante la situazione è nell’Aventino, nell’area di Casoli, dove ci sono scarsi dieci centimetri di neve. Imbiancate nella notte anche Teramo e Chieti, con almeno dieci centimetri di neve caduti. La circolazione stradale non desta particolare problematiche se non nelle strade secondarie. A Lanciano tre camion sono rimasti bloccati sulla variante nei pressi di due centri commerciali, mentre altri camion sono fermi nell’area di confine tra Ateleta e S.Angelo del Pesco.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top