Abruzzo

Maltempo: da giovedi’ freddo e neve

Da giovedi’ lo scenario meteorologico subira’ un deciso cambiamento. Fino al 29 gennaio precipitazioni e neve a bassa quota interesseranno principalmente le coste adriatiche, quelle settentrionali della Sicilia, la Calabria e localmente la Sardegna. Da giovedi’, invece, scendera’ minacciosa – direttamente dal Polo Nord – una porzione del vortice polare, alimentato da aria artica in quota. L’ingresso nel Mediterraneo del vortice polare inneschera’ l’aumento dei venti occidentali, che inizieranno a soffiare molto forte e porteranno con se’ nubi e precipitazioni, che si abbatteranno soprattutto sulla Sardegna, Lazio e Campania. Giovedi’ anche il nord vedra’ l’aumento della nuvolosita’ con qualche pioggia o anche possibili fiocchi di neve fino in pianura”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top