Giudiziaria

Malasanità, l’insidia è sempre dietro l’angolo

B.S., 62 anni di Magliano, ma residente a Trasacco se l’è vista davvero brutta. Ma vediamo perchè: la donna era ricoverata nella clinica di Villa Letizia, a Preturo e doveva essere sottoposta a un intervento alle ovaie. Ed è andato tutto bene durante l’operazione, ma dopo… Quando hanno intubato la donna per la ventilazione meccanica, durante l’anestesia, sarebbe stata provocata la rottura della parete posteriore della trachea. Da lì dolori lancinanti e il trasferimento al San Salvatore, quindi a Teramo. La marsicana è finita in coma indotto e ha subìto un nuovo intervento. Ora però è fuori pericolo ma i parenti adiranno le vie legali…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top