Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Magia del fare raddoppia, 2° edizione in 2 turni


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Magia del fare raddoppia: la 2^ edizione della fiera campionaria di Avezzano, promossa da Comune, Camera di Commercio, Confesercenti, Confartigianato e Confcommercio, in collaborazione con la Provincia di L’Aquila, il Consorzio del nucleo industriale e il Gal Gran Sasso Velino, quest’anno si terrà in due turni (il 2/3/4 e il 9/10/11 maggio)  arricchiti da serate di gala e un concorso a premi per il miglior spazio espositivo.

L’evento, che si terrà nel Centro fieristico di via Cavour, è stato presentato in Municipio, (coordinato da Carlo Rossi) dove il sindaco, Gianni Di Pangrazio, dopo aver ricordato l’exploit della 1^ edizione, presa letteralmente d’assalto da oltre 30 mila visitatori, ha sottolineato l’importanza del gioco di squadra, “principale artefice dello straordinario successo d’esordio di Magia del fare. Quello è lo spirito giusto”, ha affermato il primo cittadino, “testimoniato dai numeri e dai sorrisi finali degli operatori che, nonostante le difficoltà, scommisero sulla 1^ edizione. Se oggi siamo qui, ancora tutti insieme, per dare il là alla 2^ fiera campionaria, stavolta a doppio turno, è perché quella formula è stata vincente”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il Presidente della Camera di Commercio: Lorenzo Santilli, -con al fianco il delegato della giunta camerale, Mario Del Corvo- ha sottolineato la vitalità del sistema delle piccole e medie imprese, una spina dorsale del Paese che “nonostante la crisi resiste e attira giovani: queste iniziative specifiche e non ripetitive nel territorio provinciale rappresentano una spinta importante per il settore”. Gabriele De Angelis, assessore alle attività produttive, ha ricordato la scommessa del 2013, quella che ha dato vita a una struttura in abbandono, “il centro fieristico. Quel risultato, frutto della sinergia pubblico-privato, ha dimostrato che qualcosa si può fare per il territorio: basta avere buone idee”.

E ovviamente chi gli dà le gambe per camminare: operazione che ha visto in prima fila il comitato “Magia del fare” composta da Confesercenti, Confartigianato e Confcommercio: i presidenti, Domenico Venditti, Lorenzo Angelone e Roberto Donatelli hanno ribadito l’importanza dell’unità di intenti alla base della rassegna che sembrava un’utopia: la coesione è stata vincente”. L’operazione fiera sarà sostenuta anche dalla Provincia: “l’Ente, visto anche il successo dello scorso anno”, ha detto il consigliere Felicia Mazzocchi, “conta di poter dare un contributo anche per questa edizione. Speriamo che in futuro si possano organizzare appuntamenti anche per altri settori, come l’agroalimentare”. La rassegna è sostenuta anche dal Consorzio per il nucleo industriale. La fiera, a ingresso libero, quindi, aprirà i battenti venerdì 2 maggio: gli stand funzioneranno dalle 10 alle 20 fino a domenica 4 maggio, mentre il sabato il centro sarà animato fino alle 23 da una serata di gala. Stessa formula per il secondo turno dal 9 all’11 maggio.

Magia del fare è una fiera Campionaria-Intersettoriale con 125 spazi espositivi (100 all’interno dei due padiglioni, in stand 4×4, 25 all’esterno, a turno) aperto  ad artigianato artistico-tradizionale, artigianato di produzione, edilizia, servizi, meccanica, auto, commercio, abbigliamento, sposa, arredamento, ristorazione, energie rinnovabili, estetica, sport e tempo libero, eno-gastronomia. Gli espositori potranno usufruire di una serie di servizi dedicati e saranno continuamente assistiti dallo staff  del partner organizzativo, la Cooperativa L’orizzonte: tutta l’area fieristica sarà coperta dal servizio WI-FI gratuito.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top