Politica

M5S L’Aquila Meet Up BeppeGrillo.it: il Movimento ha regole e ideali ben precisi

Gli attivisti del Meetup Beppegrillo.it L’Aquila, regolarmente iscritti al blog di Beppe Grillo, comunicano che l’info-point M5S sito in Via Fontesecco n.16 è uno spazio informativo messo a disposizione dei cittadini e di tutti coloro che partecipano alle attività del gruppo. Sono attivi tavoli di lavoro tematici per il territorio, collaborano con quelli di altre città o regioni e lavorano in linea con gli ideali ed i principi che hanno dato origine al movimento e nel rispetto delle decisioni prese a livello nazionale.

“Gli scenari creati a mezzo stampa – dichiara il Meet Up M5S L’Aquila BeppeGrillo.it e il Comitatus Aquilanus Periferie Unite – sono tesi solo a far intendere che vi siano delle divisioni oltre a delle naturali diversità di vedute, probabilmente per ottenere consenso elettorale o togliere consenso al M5S. In merito alle prossime elezioni amministrative e in accordo con quanto dichiarato dalla nostra portavoce parlamentare Enza Blundo nell’intervista del giornalista Filippo Tronca per Abruzzo Web, ricordiamo che il M5S deve presentare un’unica lista e non sono candidabili persone indagate, iscritte ad altri partiti, già eletti o che abbiano effettuato due mandati.

Tra i nomi pubblicati vi sono persone che hanno già ricoperto ruoli importanti per altri partiti, e la loro insistenza nel far pubblicare denigrazioni con false notizie ci ha spinti ad una comunicazione a tutela del movimento, che sta aumentando i consensi in tutto il Paese per la coerenza, onestà e professionalità dei nostri eletti. Confermiamo che i collaboratori sul territorio della cittadina al Senato Enza Blundo siano stati indicati dagli attivisti della base ed in riferimento al collaboratore parlamentare del Senato da lei scelto; per offrire preparazione ed esperienza devono aver precedentemente lavorato per altri senatori e/o deputati non del movimento, che si trova alla sua prima legislatura.

Il gruppo si batte per la tutela del territorio e dell’ambiente, ed in merito alla questione tanto dibattuta del Gran Sasso la nostra posizione è frutto di convegni di approfondimento. Il Meet Up BeppeGrillo.it – concludono gli attivisti – mette a disposizione tutta la documentazione ed il piano di sviluppo alternativo che stiamo elaborando. L’uso del simbolo è riservato a coloro che operano all’interno del M5S e gli unici che possono fare dichiarazioni pubbliche in suo nome sono i portavoce eletti. È auspicabile avere un unico gruppo locale, tuttavia è possibile che vi sia una pluralità di meet up, ma nella presentazione di liste elettorali la lista ufficiale deve essere unica”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top