Giudiziaria

L’uomo della mannaia finisce in manette


Ricorderete in molti l’episodio in cui Bruno Morelli, 39 anni, di Avezzano provò a bloccare addirittura con una mannaia chi voleva abbattere un’opera realizzata abusivamente nel porticato di una palazzina popolare di via Nenni. Ebbene l’uomo ora è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Avezzano su disposizione del pm del tribunale di Avezzano. Morelli è accusato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e minacce ed è ai domiciliari. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top