Altri articoli

Lunedì in Abruzzo, sciopero del trasporto pubblico

Le organizzazioni sindacali nazionali e regionali dei trasporti Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti Faisa-Cisal e Ugl trasporti hanno dichiarato uno sciopero di quattro ore dei servizi di trasporto pubblico in tutto il territorio nazionale e regionale per lunedi’ 16 dicembre. Le possibili astensioni dal lavoro – afferma l’Arpa in una nota – riguardano la fascia oraria compresa tra le 9,30 e le 13,30. Inoltre, a causa delle modalita’ dell’astensione lavorativa, la ripresa del servizio subito dopo lo sciopero potrebbe non essere assicurata per alcune corse in partenza nelle fasce orarie garantite.

La Filt-Cgil – si legge in una nota dell’azienda abruzzese – invita allo sciopero i lavoratori anche per richiamare l’attenzione sullo stato di crisi dell’Arpa. Fit-Cisl Uiltrasporti Faisa-Cisal abruzzesi protestano per il mancato decollo della riforma del Tpl, pertanto hanno dichiarato l’astensione dalle prestazioni straordinarie per i giorni 11 12 13 14 15 16 dicembre, cio’ – conclude l’Arpa – potrebbe causare la mancata erogazioni di corse sia al mattino sia nel primo pomeriggio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top