Politica

LucoBeneComune, è Marivera De Rosa la candidata alla guida del paese

Luco dei Marsi – É Marivera De Rosa, storica esponente del centrosinistra luchese, la candidata emersa dal percorso “LucoBeneComune”, attraverso una forma di consultazione e confronto imperniata sull’ampia partecipazione. De Rosa, laureata in Giurisprudenza, esperienze professionali in Regione e nella ASL Avezzano-Sulmona-L’Aquila, dove attualmente lavora, come funzionario, nella direzione strategica aziendale, è una ‘pasionaria’ da sempre impegnata in prima linea nella politica cittadina, sia come esponente di maggioranza sia di minoranza. Marivera De Rosa è stata infatti la voce dell’opposizione per i cinque anni di governo della Giunta Palma, rivendicando un ruolo costruttivo e di vigilanza per la minoranza e portando all’attenzione generale anche vicende che hanno destato scalpore, fino ad avere un’eco nazionale, come nel caso della controversa questione del fotovoltaico, per delle diffuse pratiche connesse, che l’indagine della Consigliera aveva individuato, poi finite sotto la lente delle autorità competenti.

Luco, fino a qualche tempo fa, era considerato un modello da emulare, invece, negli ultimi anni, purtroppo, ha perso terreno in ogni campo e il degrado ha preso il sopravvento. Luco ha bisogno di speranze, ha bisogno di tornare a credere nel proprio futuro. I nostri giovani devono ritrovare l’orgoglio di appartenere a questa comunità”, ha sottolineato Marivera De Rosa nel corso dell’incontro per la presentazione ufficiale della candidatura, avvenuta nella sala gremita dell’ex municipio ieri, 25 aprile, festa della Liberazione. Marivera De Rosa si è detta pronta a operare per la rinascita luchese, salendo ‘Sulle spalle dei giganti’, vale a dire condotta dall’esperienza “della decennale storia di amministrazione e impegno civico che hanno contraddistinto il centrosinistra luchese per oltre sessant’anni di buon governo di un paese prospero e vivo”,  e “Con la forza vitale delle tante espressioni diverse e trasversali della politica, come della declinazione dell’impegno civico, che ‘LucoBeneComune’  riunisce”.

E’ la prima volta che a Luco dei Marsi viene candidata a Sindaco una donna, ne sono orgogliosa ed onorata – ha detto con emozione la Candidata – Per tutte le donne, per il lavoro che svolgiamo nella famiglia, nel lavoro, nel sociale, mi sento di esprimere una sincera gratitudine nei confronti di chi ha voluto credere in questa scelta”.

“La riflessione e il percorso compiuto in questi anni” sono un quid in più che Marivera De Rosa vuole portare nel suo dialogo con i cittadini, “pronta, nel segno di un vigoroso legame con il territorio, a guidare il paese tra i difficili tornanti della crisi ancora stringente” per  “Ricostruire insieme una comunità unita, orgogliosa, coerente che riconosce i suoi cardini nei valori universali. Una comunità solidale, laboriosa, imprenditoriale, efficace e moderna, in cui ci sia piena cittadinanza per il contributo specifico ed autonomo delle forze vive ed associative, di ogni tipo”.

Imparzialità, economicità, efficienza, efficacia, legalità, sicurezza e partecipazione sono i punti cardine del programma elettorale della lista LucoBeneComune i cui dettagli, come spiega la Candidata alla carica di primo cittadino “Saranno presentati, come è doveroso che sia, insieme a coloro che faranno parte della squadra. Professionisti, giovani, pronti a mettersi in gioco e ad offrire le loro esperienze, le loro capacità professionali, il loro vissuto e soprattutto il loro entusiasmo per la rinascita di Luco dei Marsi. Lavoreremo per una Luco in grado di valorizzare la sua grande tradizione di solidarietà e che riconosca e affermi i diritti fondamentali civili e sociali. Il percorso che abbiamo davanti non sarà facile. Dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare sodo per restituire al nostro paese il ruolo di guida morale ed economica dell’intero circondario”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top