Cronaca e Giudiziaria

Sorpresi a confezionare cocaina in auto: due arresti a Luco

Due cittadini marocchini sono finiti in manette stanotte a Luco dei Marsi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di Hamid El Hakkak, 24 anni, e Hamid Najim, 25 anni, irregolari sul territorio nazionale e domiciliati ad Avezzano, tratti in arresto dai militari delle Stazioni Carabinieri di Luco, Gioia dei Marsi e Ortucchio. I due erano noti ai militari che li avevano già arrestati a San Benedetto dei Marsi il 28 gennaio scorso con più di 20 grammi di cocaina, e per resistenza ad Avezzano il successivo 6 febbraio. I movimenti sospetti degli stranieri, a bordo di una macchina in sosta lungo Strada 46, hanno attirato l’attenzione dei militari: i due, intenti a confezionare delle dosi di cocaina, appena si sono avvicinati i militari hanno tentato di gettare alcuni involucri di cellophane a bordo strada. I carabinieri hanno subito recuperato quanto gettato dai due e li hanno sottoposti a perquisizione, rinvenendo più di 5 grammi di cocaina. Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano, sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top