Attualità

Luco dei Marsi, al via il nuovo centro di raccolta dei rifiuti

Sorgerà sul sito dell’ex mattatoio comunale, lungo la Strada 43, il nuovo centro di raccolta dei rifiuti del Comune di Luco dei Marsi, inaugurato alla presenza del Sindaco, Domenico Palma
e di Fernando Capone, Presidente di SEGEN SpA, società pubblica che
gestisce la raccolta porta a porta nel Comune marsicano. Presenti anche  l’Assessore  comunale all’Ambiente Gallese ed i tecnici comunali e della Segen SpA.
“Alla partenza del nuovo servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti, –
ha  affermato  il Sindaco di Luco dei Marsi, Domenico Palma –, nel corso di
incontri pubblici con i cittadini, come Amministrazione avevamo promesso di
realizzare  il Centro di Raccolta, una importantissima opera per potenziare
e  perfezionare  il  servizio  di raccolta differenziata dei rifiuti. Siamo
stati  di  parola e, salvo imprevisti, contiamo di terminare i lavori entro
il  prossimo  Natale  così da renderlo fruibile ai cittadini ad inizio anno
2017”.
“Si  tratta di un servizio aggiuntivo ai cittadini, – dice il Presidente di
SEGEN  SpA  Fernando  Capone  –  in  quanto nel Centro di Raccolta potranno
essere  conferiti,  oltre ai rifiuti domestici differenziati provenienti da
civile    abitazione,    anche    quelli    ingombranti,    quali   mobili,
elettrodomestici,  pneumatici,  vernici,  oli esausti, batterie, lampade al
neon,  sanitari,  potature,  ramaglie,  ecc…..  Per  SEGEN  SpA  – continua
Fernando  Capone – si tratta di una nuova sfida per rendere il servizio che
eroghiamo  maggiormente  efficiente e soprattutto utile al cittadino. Altro
aspetto  che  desidero  evidenziare  è  l’aver acquisito ormai una notevole
professionalità  e  capacità  nel  progettare  i CDR; a breve daremo il via
anche alla realizzazione di quello di Capistrello e stiamo in fase avanzata
anche   per  quello  di Balsorano, mentre sono già in piena funzionalità la
Stazione ecologica di Civitella Roveto e il CDR di Tagliacozzo”.
“Il  nuovo  centro  di raccolta – dice il Sindaco Palma – rappresenterà una
risorsa  non  solo per l’ente Comune, ma anche per i cittadini, perché sarà
di  facile  accesso  in  quanto  chiunque  avrà la necessità di disfarsi di
particolari  rifiuti,  oltre  al  normale e quotidiano servizio di raccolta
porta  a  porta,  avrà  questa  ulteriore  possibilità in un luogo agevole,
comodo  e  funzionale.  E’  una ulteriore azione che insieme alla SEGEN Spa
stiamo  portando   avanti  per tutelare il nostro ambiente e sconfiggere le
cattive abitudini dell’abbandono dei rifiuti lungo le strade ed i fossati”.
“Prima dell’apertura del Centro di raccolta – concludono Palma e Capone –
faremo degli apposti incontri pubblici per spiegare le modalità di utilizzo
del Centro di raccolta, in modo da informare nel migliore dei modi i
cittadini”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top