Politica

L’Onorevole Borletti Buitoni ad Avezzano per affrontare il tema delle politiche culturali

Avezzano – Un’occasione di confronto sulle politiche culturali del Governo Nazionale e del territorio per affrontare sia il tema della conservazione che quello del sostegno alla fruizione dei beni culturali, anche alla luce del via definitivo al Piano Strategico del Turismo 2017-2022, approvato dal Consiglio dei Ministri.

In esso si rafforza l’idea dell’Italia come museo diffuso e si propone un modello che integra le politiche turistiche con quelle di industria 4.0. Tra le azioni che saranno sviluppate ci sono lo sviluppo di una rivoluzione digitale, l’adeguamento della rete infrastrutturale, la riduzione degli oneri burocratici e fiscali, il miglioramento della quantità e qualità dell’occupazione e la semplificazione del sistema normativo.

Soprattutto c’è una particolare attenzione alla diversificazione delle mete turistiche per indirizzare i flussi verso territori ricchi di potenzialità ancora inespresse, quali aree rurali, piccole e medie città d’arte e parchi naturali.

Venerdì 24 febbraio 2017 a partire dalle ore 18, presso la Residenza dei Marsi ad Avezzano, interverranno all’incontro: Francesco Gizzi, Massimo Coccia, Massimo Luca Dazio, Emanuele Ceccaroni, Michele Fina, Sergio Galbiati. Conclude i lavori l’On.Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario al Ministero dei Beni e Attività Culturali.

L’incontro è promosso in collaborazione con le Scuole Superiori di Avezzano che saranno rappresentate dai loro dirigenti scolastici, dai docenti e dagli studenti. L’iniziativa sarà preceduta da una visita ad Alba Fucens ed ai Cunicoli di Claudio. Il dibattito quindi sarà l’occasione anche per riconoscere le potenzialità del patrimonio culturale della Marsica e dell’Appennino d’Abruzzo, per illustrare i progetti che si stanno sviluppando e per fare il punto sulle risorse necessarie.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top