Cronaca e Giudiziaria

L’odissea dei portatori di Handicap sulla linea Roma-Avezzano-Pescara

Queste foto, molto esaustive, comparse nella bacheca della nostra stazione, mettono in evidenza la GRANDE INGIUSTIZIA, che viene perpetrata costantemente sui portatori di Handicap, non bastando i vari problemi che hanno.
Da notare il costo della chiamata solo per parlare con il servizio. Questi avvisi, illustrano il momento particolare dei nostri binari dedicati, situati nel Piazzale di Roma Tiburtina, 1 e 2 Piazzale Est, durante i lavori di ricongiungimento dei binari.

Ebbene, in questo periodo, ai portatori di handicap non è permesso di viaggiare, essendo “sospeso” il servizio della loro assistenza, che tra l’altro pagano profumatamente, come si evince dalla locandina.
Ripeto controllare i costi.

Daniele Luciani

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top