Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Giudiziaria

Litiga con la fidanzata e poi si accoltella, fra chiacchiere e indagini emergono clamorose novità


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Inizia ad assumere contorni foschi e misteriosi la vicenda del ventitreenne ricoverato dopo essersi ferito con un coltello. La dinamica dell’accaduto alquanto atipica sta aprendo un ventaglio di nuove ipotesi sul ferimento.

La polizia scientifica ha provveduto ad ispezionare l’auto in cerca di prove e ha trovato un coltello. Circostanza di cui erano già a conoscenza le forze dell’ordine e peraltro per questo il giovane di Luco, che dai controlli è risultato senza precedenti penali, è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti a offendere. Buone notizie sul suo stato di salute, visto che il ragazzo non è in pericolo di vita.

Ora si preme l’acceleratore sulla fase investigativa che nelle prossime ore potrebbe portare all’interrogatorio del ferito da parte degli agenti di polizia che dovranno fare luce su alcuni passaggi della vicenda ancora non chiari.

E infatti ormai le voci impazzano da ore, in paese come nel circondario; è stato davvero lui ad aver sferrato il colpo???

1 Comment

1 Comment

  1. Katia Capodacqua

    Katia Capodacqua

    23 aprile 2014 at 14:25

    La gente sta fore

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top