Giudiziaria

Liti e botte in famiglia, fermato 37enne

Personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Avezzano, coordinato dal dirigente Paolo Gennaccaro, ha dato esecuzione a una misura cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Avezzano Maria PROIA, per il reato di maltrattamenti in famiglia. La misura cautelare, che vede l’applicazione dell’allontanamento dalla casa familiare, e’ stata eseguita nei confronti di B.P., trentasettenne romeno, il quale in piu’ occasioni, sotto gli effetti dell’alcol, aveva aggredito verbalmente e fisicamente la moglie, causandole traumi al volto e costringendo la donna ad allontanarsi da casa insieme alle figlie per sfuggire alla sua violenza.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top