Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Italia

Lite Grillo-Salvini sul referendum antieuro


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Scontro frontale tra Beppe, Grillo e Matteo Salvini sul referendum consultivo per l’uscita dall’euro. Il leader dei 5 Stelle, che attacca la Lega «degli euromolli», difende la fattibilità della proposta fatta ai suoi elettori durante la tre giorni del Circo Massimo e liquida con stizza la possibilità di andare a un faccia faccia con il leader del Carroccio. «Caro Salvini, non c’è bisogno di alcun incontro ufficiale. La Lega appoggi, se vuole, le idee che ritiene giuste senza chiedere nulla in cambio» affonda Grillo, che non vuole aprire nessuna trattativa con Salvini, e lo invita ad accodarsi alle scelte dei pentastellati: «Se la Lega propone cose in linea con il programma M5S, riceverà il nostro supporto come sempre successo per qualunque forza politica». Lo scontro va in scena in rete e la risposta del segretario della Lega è affidata a Facebook. «Purtroppo Grillo ha rifiutato il confronto proposto dalla Lega dicendo che non c’è bisogno di alcun incontro ufficiale. Peggio per lui, noi le nostre battaglie contro l’euro, l’invasione clandestina e lo Stato tassatore le facciamo da soli!».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top