Cronaca e Giudiziaria

Lingua blu; Berardinetti incontra Asl e Associazioni Agricole. “Bene i controlli, ora un piano per far rientare l’allarme”

“Ho convocato con la massima urgenza, un incontro tecnico al fine di pianificare una corretta informazione tra tutti i soggetti, che a vario titolo sono interessati, sul caso di Bluetongue riscontrato su un animale nel territorio di Tagliacozzo in Provincia dell’Aquila”. Così il Presidente della Commissione Agricoltura e Attività Produttive della Regione Abruzzo, Lorenzo Berardinetti, che ha aggiunto: “è importante in questa fase circoscrivere il caso scongiurando maggiori problemi e al contempo evitare allarmismi per non arrecare ulteriore danno al settore zootecnico già duramente colpito dalla crisi dei consumi e dal crollo dei prezzi. Sappiamo tutti”, ha continuato Berardinetti, “che il Servizio di Sanità Animale della Asl dell’Aquila effettua sistematicamente severi e accurati controlli sui capi e questa della scoperta, di un solo caso in Abruzzo, su un animale sentinella, ne è la conferma. Per questo l’incontro avrà lo scopo di avere il reale quadro della situazione, anche alla luce delle ulteriori verifiche che stanno svolgendo i veterinari della Asl sugli allevamenti, di pianificare interventi e misure di vaccinazione che consentano, al più presto, di rimuovere il vincolo della movimentazione degli animali. Va inoltre evidenziato”, ha concluso, “che come ricordato dalla Asl e dal Ministero il virus della lingu blu non è pericoloso per l’uomo”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top