Abruzzo

L’Imu agricola è legge: in pianura pagano tutti

Il decreto che lega l’applicazione dell’Imu agricola alla classificazione dei singoli Comuni, montani e no, è legge. In pianura pagheranno tutti, compresi gli agricoltori diretti e gli imprenditori agricoli professionali che invece sono sgravati nei comuni che l’Istat cataloga come “parzialmente montani”. In quelli “montani” l’Imu sui terreni agricoli non scatta mai. In tutta Italia i Comuni esenti sono 3.456; in Abruzzo duecento, più 27 “parzialmente montani”. La norma, riscritta dal consiglio dei ministri il 23 febbraio scorso, è stata approvata ieri mattina dalla Camera con 272 voti favorevoli, 153 contrari e 15 astenuti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top