Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Liceo Classico: dietro la nuova facciata il grigiore di un cantiere


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Dopo la protesta messa in atto ieri mattina, oggi i ragazzi del liceo Classico Torlonia sono tornati sui banchi di scuola nonostante la rabbia per i disagi con cui si trovano ancora costretti a convivere. A suscitare l’indignazione di studenti e professori è il ritardo nei lavori di completamento per la messa in sicurezza dell’edificio ad opera e carico della Provincia de L’Aquila, lavori che, tra mancati stanziamenti di fondi e continui ritardi d’esecuzione, si trascinano ormai da anni senza che nessuna possibile data conclusiva si intraveda.

L’edificio scolastico, infatti, risulta a tutt’oggi sprovvisto di Aula Magna, campetto e palestra senza contare la completa inagibilità dell’ala destra trasformata in un deposito a seguito dell’accumulo di materiale di laboratorio, vecchio arredamento scolastico e danneggiati apparecchi elettronici.

Allo stato attuale, i lavori sono tutti concentrati sul campetto esterno sistemato il quale si potrà provvedere anche alla pavimentazione che ultimerà la palestra. Se tuttavia tali completamenti potrebbero giungere anche in tempi brevi, a destare le maggiori preoccupazioni è soprattutto il rifacimento dell’Aula Magna. Nonostante i 300 mila euro stanziati dalla Provincia nel novembre 2012, infatti, persistono notevoli difficoltà economiche e logistiche per aggirare le quali, lo scorso 20 gennaio, l’ingegner De Pratti, l’ingegner Buccimazza e l’architetto Capranica hanno gratuitamente redatto un minuzioso progetto nella speranza di un’accelerazione dei lavori.

Lo stesso dirigente scolastico, Ilio Leonio, sposando la causa dei suoi studenti, si sta muovendo in queste ore perché si giunga a dei concreti risultati con la massima celerità.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top