Lavoro

LFoundry, ora si tratta sugli esuberi

Sono circa 300 i dipendenti in esubero nel sito industriale di Avezzano ma si sa già che fino ad agosto 2015 non si muoverà foglia perchè i lavoratori sono tutelati dai contratti di solidarietà.

Nel mentre però l’obiettivo dell’azienda e delle Rsu è quello di diminuire il numero degli esuberi ridistribuendo le ore di lavoro. Una delle soluzioni possibili potrebbe essere quella di cambiare la turnazione di lavoro. Attualmente, infatti, i dipendenti lavorano 4 giorni e 4 riposano, e poi 3 giorni e 5 riposano. E ogni 16 giorni ricominciano il turno.

L’idea delle parti sociali è quella di trasformare le turnazioni e puntare a 3 giorni di lavoro e 5 di riposo, oppure 2 giorni di lavoro e 3 di riposo, sempre a ciclo continuo. In questo modo si potrebbero ridurre del 12,5% i dipendenti in esubero che attualmente si aggirano intorno al 25 per cento. Lavorare di meno ma lavorare tutti; una buona filosofia che verrà portata sul tavolo dell’incontro previsto per la prossima settimana.

1 Comment

1 Comment

  1. Nino LA Fibra Orlandi

    Nino LA Fibra Orlandi

    21 giugno 2014 at 22:21

    e vai!!!! ci hanno girato intorno ma il punto sempre quello è!!!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top