Lavoro

LFoundry apre la mobilità volontaria per 50 dipendenti

L’accordo è stato siglato a L’Aquila nella sede di Confindustria tra azienda e delegati di Fim-Cisl, Fiom-Cigl, Uil-Uilm, Fiscmic e Failms. Ai lavoratori che spontaneamente richiederanno la mobilità, LFoundry corrisponderà un ammontare precisamente stabilito per ogni anno di permanenza nelle liste di mobilità con variazioni relativamente al livello (IV livello 4.200 euro, V 5.200 euro, V super 5.800 euro, VI 6.600 euro, VII 8mila euro, VIII 8.500 euro).

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top