Cronaca e Giudiziaria

Lezioni ambientali alle Gole di Celano

Dalle lezioni nel chiuso della scuola all’attività didattica e fisica in mezzo alla natura. Tutte le classi prime della scuola secondaria di primo grado di Celano e la classe II A di Aielli dell’Istituto onnicomprensivo “Tommaso da Celano”, autorizzate dal dirigente scolastico Vincenza Medina, e accompagnate dai docenti in servizio, si sono recati alle Gole di Aielli-Celano, territorio del Parco Regionale “Sirente-Velino”. Si è concluso, così, con una giornata all’aperto il progetto di “Educazione ambientale”, previsto dal Piano dell’offerta formativa(Pof).

Gli alunni hanno raggiunto a piedi il piazzale delle Gole, passando per il giardino intitolato a Tommaso da Celano e percorrendo un breve sentiero di montagna. Arrivati al piazzale, si sono incontrati con i compagni di Aielli e dopo aver ammirato l’incantevole paesaggio, hanno assistito a una lezione all’aperto, tenuta dal professor Angelo Ianni, sulle testimonianze storiche presenti (i ruderi medioevali di Castelluccio, le millenarie tombe rupestri, la fonte degli innamorati, il convento dei monaci celestini) e sul fenomeno del carsismo e la formazione delle gole. Successivamente insegnanti e alunni hanno ripulito l’ambiente circostante da carte, bottiglie, plastica, blocchi di cemento e altro ancora, depositando il tutto negli appositi cassonetti e in sacchi portati dagli stessi alunni insieme ai guanti protettivi. Prima di tornare a scuola i ragazzi hanno potuto apprendere dai docenti le norme da rispettare all’interno di un parco naturale e come orientarsi senza bussola, leggendo la natura in caso di bisogno.

Gli alunni hanno mostrato vivo interesse ed entusiasmo ponendo spesso domande di approfondimento agli insegnanti. Visto il successo della manifestazione, l’iniziativa sarà ripetuta anche nei prossimi anni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top