Cronaca e Giudiziaria

Leonardo Casciere: De Angelis ha sbagliato,Avezzano ha ottimi professionisti

Avezzano- numerose sono le polemiche sorte sul ricorso al TAR fatto dal  ex Sindaco Giovanni di Pangrazio insieme ad alcuni consiglieri non rientrati a palazzo, polemiche sulla legittimità del fatto e sul buon senso.  il Consigliere Leonardo Casciere commenta “Gabriele De Angelis ha commesso un errore grave – raggiunto telefonicamente- nel non affidarsi ad un avvocato del Foro di Avezzano , che annovera tra le sue fila legali di livello anche in materia amministrativa elettorale. Stesso errore, comunque, commesso dalla precedente amministrazione nell’affidare molti incarichi a professionisti esterni. Per dovere di cronaca devo dire che anche di Pangrazio ha pensato bene di servirsi di ben tre legali di altri fori per farsi rappresentare davanti al TAR , per cui ritengo la sua polemica sterile e strumentale.

Che cosa ne pensa della parcella attribuitai?

La parcella, ad onore del vero, rientra nei parametri medi previsti dalla normativa sui compensi dei legali, per cui non vedo le motivazioni per le quali si strumentalizzi questo fatto. Purtroppo, nella precedente amministrazione sono state elargite laute parcelle a molti professionisti esterni, somme che ricadranno sui cittadini. La causa della nomina dell’avvocato del comune è scaturita solo dal ricorso di Di Pangrazio.

Che cosa ne pensa invece di questo ricorso, si poteva evitare il tutto?

Il ricorso da me studiato fa riferimento al verbale di proclamazione degli eletti , sottoscritto dal presidente del tribunale e dalla commissione elettorale. Questa ha applicato il premi di maggioranza in sintonia con le decisioni del consiglio di stato. Un fatto è evidente: la coalizione Di Pangrazio ha ottenuto al primo turno oltre il 50% dei voti per cui alla stessa spettavano 13 consiglieri. È ovvio che questa è pura schizofrenia legislativa che crea null’altro che una situazione di instabilità governativa inammissibile. Mi auguro che i Giudici Amministrativi risolvano l’arcano nella maniera più adeguata.

Lei si trova in bilico su questa decisione del TAR, la pronunciazione di esso determina la sua posizione da consigliere, per chi fa tifo?  

Io faccio tifo per la governabilità e poco conta se sarò o meno consigliere dopo la decisione del TAR , il quale dovrà , comunque, tener conto che ho ottenuto il 7% circa dei consensi e che rappresento una coalizione , nonché un numero importante di cittadini di Avezzano. La cosa che più mi sta a cuore è il bene della Città e dei cittadini.

 

1 Comment

1 Comment

  1. viki

    14 agosto 2017 at 0:07

    Non molla…dopo la sonora sconfitta continua a parlare e sparlare …mahhhh manie di protagonismo!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top