Cronaca e Giudiziaria

Le vie del terremoto sono infinite…

La città di Ascoli ha ricordato il sisma del 1915 con la manifestazione “Ascoli incontra Avezzano nel ricordo del terremoto della Marsica (1915-2015)”. L’evento è stato ideato e promosso dall’Associazione ascolana Sant’Emidio nel mondo presieduta da Franco Laganà. La giornata si è aperta con la conversazione dal titolo “Il Piceno e il terremoto della Marsica, tra devozione e solidarietà”.

L’assessore ai Grandi eventi del Comune di Avezzano, Gabriele De Angelis, ha ringraziato la città di Ascoli e l’Associazione Sant’Emidio e ha illustrato le manifestazione relative al centenario. Successivamente è intervenuto Sergio Natalia, direttore dell’Istituzione centenario terremoto, il quale ha “raccontato” il sisma del 1915.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top