Altri articoli

L’avvocato Paluzzi nega ogni addebito

«Non ho mai preso quei soldi».

Questa la linea difensiva di Gaetano Paluzzi, 52 anni, finito agli arresti domiciliari con l’accusa di peculato. L’avvocato è stato ascoltato ieri mattina dal giudice del tribunale di Avezzano, Paolo Andrea Taviano; il Paluzzi ha negato ogni addebito nei suoi confronti riguardo ai 50mila euro di cui si sarebbe impossessato illecitamente.

Ricordiamo che l’episodio riguarda l’appropriazione di denaro di un’asta; l’avvocato si sarebbe intascato del denaro derivante dalla vendita di un immobile all’asta mentre era consulente del Tribunale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top