Altri articoli

L’avventura di Pinocchio al Teatro Talia di Tagliacozzo per grandi e piccini

Si terrà al Teatro Talia a Tagliacozzo alle 17,30 di sabato 28 dicembre lo spettacolo PINOCCHIO E IL DIRITTO A NON ESSERE UN BURATTINO, uno spettacolare allestimento della favola di Collodi, che ha già divertito bambini e adulti in diversi teatri d’Abruzzo, tra cui L’Aquila, Giulianova ed Avezzano.

Lo spettacolo, realizzato dal Teatro Lanciavicchio e con la regia di Antonio Silvagni, vede in scena Stefania Evandro, Alberto Santucci e Rita Scognamiglio, in  video Armando Rotilio e propone una nuova ed originale rivisitazione della  famosissima favola, esaltando la buona fede del burattino a scapito della crudeltà degli adulti. In scena si avvicenderanno interrogatori di quasi tutti i personaggi dell’opera : Gatto e la Volpe, il burattinaio Mangiafuoco, il povero Geppetto e il Grillo Parlante che daranno una loro versione delle famose vicende e si giustificheranno delle loro azioni davanti ad un giudice misterioso che interpella sui diritti e i doveri di ognuno di loro. Una storia che ancora ha da insegnare molto a tutti, che nella messinscena del Lanciavicchio sottolinea la necessità di una  attenzione ai bisogni dei più piccoli e i più indifesi; lo spettacolo infatti è realizzato con  attenzione al divertimento e all’allegria dello spettatore senza tralasciare però gli spunti di riflessione che un’opera come quella di Collodi ha trasmesso a generazioni di lettori.

Lo spettacolo PINOCCHIO apre l’Anteprima del Cartellone di Musica e Teatro che la Compagnia Lanciavicchio e Harmonia Novissima realizzeranno a partire da Gennaio 2014 al Teatro Talia proponendo un cartellone di altissimo rilievo e qualità e promuovendo la città di Tagliacozzo come città dell’arte anche durante i mesi invernali. L’anteprima continuerà con il concerto di capodanno il giorno 1 gennaio alle ore 18 con L’Orchestra da Camera di Benevento e poi un altro spettacolo per ragazzi il 4 gennaio con la misteriosa storia del dottor Jeckyll e Mister Hyde. Per info 334.2578164.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top