Connect with us

Hockey

L’Avezzano hockey pronto per Catania; l’ultimo match nelle parole del veterano

Pubblicato

on

Come tutti si aspettavano, l’Hockey Avezzano non tradisce le aspettative e, nel week-end 6-7-8 Giungo, si andrà tutti a Catania per continuare a sognare, per continuare a inseguire e conquistare la tanto ambita serie A2.

Manca l’ultimo ostacolo, la fase finale contro le tre squadre che come l’hockey Avezzano si sono qualificate che sono: L’H.Pistoia, L’H.C. Ragusa, e l’H.C. Torre Santa Susanna. La prima di queste quattro squadre guadagnerà l’accesso in serie A2, con la formula del girone all’Italiana.

Dopo circa 30 anni, gli uomini di mister Testa hanno la possibilità di riportare L’Hockey Avezzano nella massima serie. Il presidente Roberto Serone ripone molta fiducia nei suoi ragazzi ed è convinto che il sogno possa diventare una piacevole realtà, per la gioia dei diretti interessati ma anche di tutte le persone che seguono e danno vita a questo sport, cosi poco conosciuto nella realtà locale.

La fase interregionale che si è svolta a Roma ha regalato grosse soddisfazioni ed emozioni a chi l’ha vissuta, dentro e fuori dal campo.
Le prime due partite sono state caratterizzate entrambe dalla “remuntada” da parte dei Biancoverdi che in entrambi gli incontri si sono trovati nella fase iniziale in svantaggio, ma poi hanno saputo ribaltare il risultato a proprio favore.

Nel primo incontro contro i Pugliesi del Torre Santa Susanna, dopo un primo tempo finito zero a zero, l’H.Avezzano inaspettatamente andava in svantaggio. La rete subita sembrava suonare come un campanello d’allarme, infatti da li in poi i marsicani cominciavano ad alzare il ritmo e prendere sempre più fiducia nei propri mezzi, prima pareggiavano con l’indiano Yadwinder Gill su azione di corner corto e poi andavano meritatamente in vantaggio con la rete segnata su azione da Luca Coppola, terminando la partita con la vittoria per 2 a 1.

Il secondo incontro, contro la compagine marchigiana dell’H.C. Mogliano, riporta una cronaca quasi simile al primo.
Dopo un primo tempo finito zero a zero la ripresa ripartiva con l’iniziale svantaggio Biancoverde,
Determinante risultava la mossa tattica di mister Testa di passare dall’iniziale 4-4-2 al più offensivo 3-4-3 con lo spostamento in attacco del veterano Colizza Guido che facendo valere la sua esperienza, prima metteva a segno la rete del pareggio e poi forniva l’assist vincente all’indiano Raj Both.
Ma la reazione degli avversari non tardava ad arrivare e da un azione di corner corto trovavano il momentaneo pareggio.
Quando la partita sembrava concludersi con il risultato di 2 a 2, nell’ultima azione di corner corto a favore dell’Avezzano, la perfetta esecuzione di Yadwinger Gill metteva a segno la rete che significava non solo la vittoria della partita per 3 a 2, ma soprattutto la qualificazione alle meritate finali, in virtù della combinazione dei risultati acquisiti.

Nel terzo incontro, i biancoverdi si imponevano con il risultato di 5 a 2 con le reti segnate da Raj Both, Yadwinger Gill, Milo cipriani e la doppietta di Guido Colizza. contro la squadra capitolina dell’H.C Eur. finendo il girone primi con tre vittorie e 9 punti.

Marsicanews, sempre vicina alla squadra Avezzanese, rinnova l'”in bocca al lupo” per le finali di Catania, confidando di scrivere la conquista della Seria A2.

Guido Colizza

Hockey

Buon compleanno all’Asd Hochey Avezzano, fermento per il 50° anniversario

Pubblicato

on

AvezzanoAsd Hochey Avezzano in continuo fermento in vista dei festeggiamenti per il 50° anniversario della sua nascita. Già dalla settimana scorsa la Società guidata dal Presidente Roberto Serone ha iniziato la preparazione del campionato della stagione sportiva 2018/2019 disputando una partita amichevole di Hochey femminile A2 contro la Lazio. La squadra femminile di serieA2 si è ricostituita dopo circa un  ventennio  e vede la partecipazione di atlete che vanno dai 16 ai 55 anni, allenate da Roberto Serone e Barbara Mannino da Roma. Nella rosa sono presenti giocatrici di diverse nazionalità che per motivi lavorativi si trovano  nel centro Italia e hanno scelto  di militare nel club avezzanese.
La sezione giovanile del club ha rappresentato l’Abruzzo dal 20 al 23  a Rimini con il Trofeo Coni Kinder + Sport che ha visto la partecipazione di 3900 bambini. La squadra allenata da Guido Colizza e Antonella Giuliani ha conseguito un buon piazzamento a livello nazionale attestandosi all’8 posto.  Il settore Master Veterani e la squadra Mamis & Papis si stanno preparando per partecipare al Torneo internazionale Ethernal  che si terrà a Roma a Dicembre. Fiore all’occhiello della società e la squadra maschile capitanata da Piergiorgio Cerasani che milita nel campionato di serie B e che in questi giorni è stata impegnata con le semifinali di Coppa Italia. Hochey –Cernusco (MI)- Hochey Avezzano (AQ) 2-2.
Grandissima prestazione della squadra biancoverde, fermata solo agli  shot-out(rigori). Si prevedono grandi soddisfazioni dagli impegni invernali.

Continua a leggere

Hockey

Hockey, Celano si prepara ad ospitare i mondiali under 19 maschili

Pubblicato

on

All’indomani del successo registrato dalla Coppa Italia di Floorball che ha visto eccellere i romani della compagine “Viking”, il consigliere comunale con delega allo sport Barbara Marianetti ha annunciato che Celano ospiterà per la prima volta, dal 5 all’11 settembre prossimo, le gare di qualificazione ai campionati mondiali under 19 maschili di hockey. L’iniziativa rientra nel progetto “Turismo in movimento, opportunità di crescita per il territorio”, sostenuto dell’amministrazione Santilli, dall’associazione “Celano Risto&Hotels” e dalla Proloco. “La perfetta organizzazione della kermesse – dichiara Marianetti – ha fatto sì che Celano riuscisse ad ottenere la conferma per l’organizzazione della fase di qualificazione ai campionati mondiali di hockey; alla competizione – conclude il consigliere – parteciperanno circa 10 delegazioni sportive europee: per la città sarà un momento di grande visibilità a livello internazionale”.

Continua a leggere

Hockey

B/M. La Rivolta degli Italici. Roma rasa al suolo

Pubblicato

on

Avezzano– Marsicani, etruschi, apuli, adriatici millenni dopo si prendono una storica rivincita su Roma caput mundi ed estromettono le 4 squadre metropolitane dal proseguo del campionato. Un segnale del divario che c’è fra le 4 big di Roma (HC, Tevere Eur, Butterfly e Lazio) e il resto dell’hockey capitolino.
Erano 10 in partenza le squadre dell’area 5, che comprende Roma, il Lazio, le Marche, l’Abruzzo e la Puglia. Le cinque laziali più l’Avezzano da una pare le tre marchigiane con l’Olimpia Torre dall’altra.
Alle finali di area di area accedono Avezzano e Olimpia Torre Santa Susanna da prime con Campagnano e Mogliano come seconde. Le prime due di questo gironcino andranno direttamente ai due play-off promozione.

Continua a leggere

Hockey

Hockey su prato, serie B, la classifica alla fine del girone di andata

Pubblicato

on

 
Squadra Punti Giocate Vittorie Pareggi Sconfitte Gol fatti Gol subiti
  H. Avezzano 15 5 5 0 0 17 3
  HC EUR 4 3 1 1 1 7 5
  H. Campagnano 4 3 1 1 1 4 5
  HC Olimpia 3 2 1 0 1 4 6
  NCR Lazio 1 4 0 1 3 4 10
  Graffiti San Saba 1 3 0 1 2 3 10

 

Continua a leggere

Hockey

Hockey Avezzano campione d’inverno

Pubblicato

on

Grazie alla quinta vittoria consecutiva, l’H.Avezzano ha chiuso il girone di andata, prima in classifica a punteggio pieno con 15 punti.

Con la vittoria di domenica per 2 reti a 0, contro l’ N.C.R, Roma, i marsicani hanno ulteriormente allungato il vantaggio sulle inseguitrici a 9 punti, pertanto la qualificazione alle fasi finali già si può dire conquistata matematicamente, almeno come seconda posizione, ma sappiamo benissimo che le ambizioni dell’undici biancoverde saranno quelle di dominare e vincere il girone a punteggio pieno.

La partita di domenica è stata caratterizzata da un predominio assoluto dei ragazzi di Mister Testa e se il punteggio non è stato più rotondo, è solo per merito del portiere avversario e della scarsa vena realizzativa degli attaccanti biancoverdi.

Le reti siglate una per tempo sono state messe a segno una da Mattia Palumbo e l’altra dall’indiano Raj Both. Una nota di merito, va fatta al rientrante Luciano D’Ovidio autore di una gara eccelsa.

In attesa della ripresa prevista per il mese di Febbraio 2015, la squadra del presidente Roberto Serone, si godrà le meritate vacanze e con l’occasione augura a tutto lo staff di Marsicanews un sereno e felice Buon Natale.

Continua a leggere

Hockey

Hockey su prato: il cammino dell’Avezzano

Pubblicato

on

Tevere Eur ris. – SS Lazio 
Campagnano – Avezzano 0- 3
Butterfly ris. – NCR Lazio  
HC Olimpia – HC EUR
H. Avezzano 9 3 3 0 0 12 1
  HC EUR 4 2 1 1 0 5 2
  H. Campagnano 4 3 1 1 1 4 5
  HC Olimpia 3 2 1 0 1 4 6
  NCR Lazio 1 3 0 1 2 4 8
  Graffiti San Saba 1 3 0 1 2 3 10

 

Continua a leggere

Hockey

Hockey su prato, serie B Gir.C/a: Quarta Giornata

Pubblicato

on

  SS Lazio ris. – HC EUR 1- 3
  HC Olimpia – NCR Lazio 3- 1
  Campagnano -Butterfly ris. 2- 2
  Graffiti S. Saba – Avezzano 0- 4
H. Avezzano 6 2 2 0 0 9 1
  HC EUR 4 2 1 1 0 5 2
  H. Campagnano 4 2 1 1 0 4 2
  HC Olimpia 3 2 1 0 1 4 6
  NCR Lazio 0 2 0 0 2 2 6
  Graffiti San Saba 0 2 0 0 2 1 8

 

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com