Avezzano Calcio

L’Avezzano calcio cala il settebello…

Iniziamo dalla fine. Al 91′, l’Avezzano rifila 7 gol al fanalino di coda Sulmona e si toglie un po’ di ruggine dalla testa e dalle gambe.
Lo score lo apre al 30’ del primo tempo Bisegna, e così finisce la prima frazione di gioco, con i locali in vantaggio di una sola marcatura, nonostante una partita vissuta a senso unico e tante ghiotte palle gol neutralizzate dall’estremo peligno.
Nella ripresa, l’equilibrio si rompe per un atterramento in area del capitano biancoverde, Pasquale Moro. Dagli undici metri batte lo stesso Moro, e al 27′ il risultato diventa 2 a 0 per i marsicani.
Mister Lucarelli sostituisce un valido Catalli per un altrettanto pimpante Miccichè, che al 33′ sigla la rete del 3 a 0.
Da quel momento in poi, la tenuta psicofisica del Sulmona implode a forza di incursioni nell’area peligna da parte della linea offensiva biancoverde. Così a gioire con un poker micidiale è Michele Bisegna, che al 40’, 44’ e 46’ va tre volte in rete. Ma la ciliegina sulla torta la mette il giovanissimo Lamin Bittaye, che alla mezzora della seconda frazione aveva preso il posto di capitan Moro. La sua rete, quella del 7 a 0, arriva al 48’.
Al triplice fischio finale, squadra sotto la curva nord, oggi gemellata con i tifosi del Cassino.
Guardando alla classifica, l’Avezzano sale a quota 37 punti, occupando il terzo posto solitario, alle spalle della capolista Paterno, che non va oltre il pareggio a Città Sant’Angelo (2 a 2), e sale a quota 43 punti, così come il Francavilla (38 punti) che in quel di Miglianico viene fermato sull’1 a 1 dalla squadra allenata da Tatomir, e dunque si fa recuperare due punti dai biancoverdi del presidente Paris.
In sostanza, Paterno a +6, ma che domenica dovrà osservare un turno di riposo, e Francavilla a +1 dall’Avezzano.
Nel prossimo turno, contro il Capistrello, Moro e compagni dovranno cercare di capitalizzare la giornata di riposo della capolista per accorciare ulteriormente le distanze, prima dello scontro al vertice previsto per il 1° di febbraio allo stadio dei Marsi con i frazionisti.
Ecco il tabellino dell’incontro:
AVEZZANO – SULMONA 7-0 (1-0)
AVEZZANO: Ciciotti, Menna (38′st Di Biase), Tabacco, Sassarini, Di Francia, Venditti, Puglia, Diarra, Moro (34′st Bittaye), Catalli (21′st Miccichè), Bisegna. A disposizione: Di Girolamo, Camporesi, Felli, Di Pippo. Allenatore: Alessandro Lucarelli.
SULMONA: Carosa, Sulli, Cavasinni (30′st Lorenzetti), Di Michele, Favilla, Marini, Reale (20′st Pasqualedibisceglie), Di Cola, Civitareale, Fedele (1′st Floresta), Agatiello. A disposizione: Torre, Iacovone, Palmiero, Mirto. Allenatore: Luciano Di Marcantonio.
Arbitro: Luca D’Antuono di Pescara (D’Annunzio di Vasto e Biancucci di Pescara).
Reti: 30′ pt Bisegna, 27′ st Moro, 33′ st Miccichè, 40′ st, 44′ st e 46′ st Bisegna, 48′ st Bittaye.
Espulso: Pasqualedibisceglie (Sulmona).
Ammoniti: Di Michele, Favilla e Fedele (Sulmona).

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top