Altri articoli

L’arte si fa spazio nella Marsica, l’avezzanese Moretti espone da Vogue

Un evento che non ha disatteso le aspettative, grande successo per il vernissage “B.Fly” di Emanuele Moretti, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Prospettiva Futura”, a fare da cornice la nuova boutique “Nouvelle Vogue” di Avezzano.

Un via vai di persone entusiaste della visita all’interno dei locali dalle ore 18 della serata di ieri, un ambiente elegante dove i presenti hanno potuto ammirare le maggiori tra le opere del giovane artista locale disposte armonicamente tra gli esclusivi espositori della boutique. Tra i colori degli abiti e gli accessori eleganti, le opere di Moretti risaltavano in raffinato equilibrio quasi a riprenderne i colori nell’interessante connubio tra due espressioni dell’arte stessa, la moda e la pittura.

Diversi tra i dipinti presenti hanno varcato le soglie di gallerie d’arte d’eccezione in Italia e nel mondo dove da qualche anno l’artista espone, da Roma a Milano, Barcellona, Londra, New York e Tokyo. Carichi di significato e da interpretare attraverso un’emotività tutta contemporanea, tra le opere più brillanti il recente “Esistere” che riassume agli occhi il percorso vitale introspettivo del vecchio che guarda se stesso e torna bambino, “In tempo di crisi” in cui risaltano le farfalle, motivo caratteristico nella pittura del Moretti, imprigionate dietro catene di corda e “Vorrei morire solo dopo aver sentito l’urlo di una farfalla” opera vibrante di emozioni cromatiche che ha segnato l’esordio del designer. In esposizione fino al 16 Maggio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top