Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

“L’anello del lago”: percorso di trekking tra natura e archeologia


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il percorso di trekking denominato “L’Anello del Lago”, presentato stamane nella sala consiliare del comune di Avezzano, costeggia l’ex alveolo del lago e sedici comuni della Marsica. Il progetto di valorizzazione del territorio è stato illustrato dal consigliere Rocco Di Micco, con la partecipazione dei rappresentanti delle amministrazioni comunali coinvolte, della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici e con le associazioni Archeoclub Marsica, Riserva del Salviano, Ethnobrain, Valle del Salto Onlus e Gep Escursioni.

“Il percorso lungo la riva del lago Fucino parte da lontano – spiega Di Micco – in quanto si inserisce nel sentiero europeo E1 che ha origine a Capo Nord e arriva fino in Sicilia. Da oggi in quegli 8000 km c’è anche la Marsica, con le bellezze paesaggistiche e archeologiche che la caratterizzano. Nella stesura del cammino ha partecipato anche la Soprintendenza, che ci ha consentito di percorrere i numerosi siti archeologici tra cui Angizia, Cunicoli di Claudio, Alba Fucens e Amplero.

Il sentiero, dove natura e cultura si incontrano, è stato reso fruibile anche grazie alla passione dei volontari che lo hanno ripulito, provvedendo a mapparlo con il Gps. L’Anello del Lago è lungo 83 km – continua Di Micco – ma può essere attraversato a tratti e non presenta un elevato livello di difficoltà. In collaborazione con le associazioni, l’amministrazione Di Pangrazio organizzerà giornate dedicate al trekking per valorizzare il percorso e per rendere ancor più attrattivo il comparto turistico del territorio”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top