Cronaca e Giudiziaria

Lancia sassi contro l’ex, tenta di rubargli l’auto e danneggia veicolo della polizia: arrestata

Con l’accusa di condotta violenta e reiterata, i militari del commissariato di Avezzano hanno arrestato questo pomeriggio una donna rumena di 27 anni con pregiudizi di polizia. Dopo la chiamata al 113 in cui un uomo straniero lamentava un’aggressione da parte della sua ex fidanzata, la volante giunta sul posto ha trovato la donna intenta a lanciare sassi prima contro la vittima, poi anche verso i militari stessi, dopo peraltro aver tentato di rubare l’auto del suo ex compagno. La donna, durante il trasporto in commissariato, ha inoltre danneggiato l’auto della polizia con un coltello nascosto nelle parti intime. La giovane, su disposizione del pm, è stata associata al Carcere di Teramo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top