Altri articoli

L’Aia dei Musei torna nella gestione del Comune di Avezzano

Gestione sperimentale finita, l’Aia dei Musei “Giovanni Bozzi” torna nelle mani del Comune senza alcuna interruzione, né riduzione delle attività culturali, e con un discreto risparmio per le casse dell’Ente. In attesa della decisione finale del consiglio comunale (unico organo deputato a stabilire le modalità di gestione delle strutture pubbliche) la struttura, che ospita il museo lapidario “Le Parole della Pietra” e del prosciugamento del lago del Fucino “Il Filo dell’Acqua”, resterà aperta, per il momento, sempre quattro giorni alla settimana: martedì e giovedì dalle 15 alle 17.30; mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13, con possibilità di effettuare visite guidate -su prenotazione allo 0863/501232 oppure all’indirizzo e mail pcolangelo@comuneavezzano.it.- tutti i giorni della settimana.

“Verrebbe da chiedere, ma dov’è lo scandalo vagheggiato da qualche politico poco informato”, afferma l’assessore alla cultura, Gabriele De Angelis, “se alla scadenza della fase sperimentale il Comune è tornato legittimamente in possesso dell’Aia dei Musei prevedendo una continuità nell’apertura in attesa che i rappresentanti dei cittadini scelgano, in un’ottica di massima trasparenza, la formula migliore per la gestione futura dell’area museale”.

Quella struttura, infatti, che l’assessore punta a completare in stretto raccordo con la Regione e la Sovrintendenza, può diventare uno spazio culturale più integrato con la città e l’intero territorio per poter sviluppare al meglio le enormi potenzialità turistico culturali della Marsica. L’Aia dei Musei, quindi, funzionerà 4 giorni alla settimana, in attesa della decisione finale del consiglio comunale, verificando anche il flusso di visitatori.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top