Cronaca e Giudiziaria

Ladri nel Fucino, rubano un furgone a Luco e pannelli solari a San Benedetto

Dopo aver rubato un furgone e diverse taniche di gasolio a Luco, si dileguano per poi far ritrovare ai carabinieri il contenuto del veicolo a San Benedetto. Il furto, ai danni di R.V. e dei suoi figli, imprenditori agricoli del posto, è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì in un capannone su Strada 40. Ad accorgersene sono stati i titolari dell’impresa di famiglia, arrivati sul luogo di lavoro intorno alle ore 4:45 di lunedì. Subito sono stati allertati i carabinieri della locale stazione, che sono ora sulle tracce dei malviventi. I ladri, dopo aver forzato la porta della struttura, si sono introdotti nel capannone, rubando alcune taniche di gasolio ed un furgone del valore di circa 10.000 euro, contenente pedane, casse di legno e diverse attrezzature agricole per la raccolta dei prodotti. Dopo poco a San Benedetto dei Marsi, si è consumato il furto di pannelli solari ai danni dell’azienda ‘Forte solar 5.1’. I carabinieri non escludono probabili connessioni tra i due avvenimenti, in quanto alcuni attrezzi presenti sul furgone rubato a Luco sono stati ritrovati nelle vicinanze del luogo del furto a San Benedetto, sul ponte di Strada 16. In seguito all’accaduto, R.V., titolare dell’impresa di Luco, ha lanciato un appello alle forze dell’ordine, chiedendo a nome di tutti gli agricoltori marsicani più controlli e sicurezza per le strade del Fucino.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top