Ultim'ora

L’Abruzzo tra le prime regioni in Italia per denunce di malattie professionali

Il 90% circa degli infortuni si verifica in occasione di lavoro e di circolazione stradale. La restante parte riguarda invece gli infortuni in itinere, ovvero quelli avvenuti nel tragitto casa/lavoro/casa. Il maggior numero di eventi mortali si è verificato nel settore industria e servizi. Secondo i dati raccolti dall’INAIL Abruzzo, aumentano di poco i casi mortali a livello regionale: da 24 nel 2011 a 25 nel 2012 con un incremento percentuale del  4.2%, in controtendenza al dato nazionale che diminuisce dell’ 8.4%. Diminuiscono del  13.9%, rispetto al 2011, le denunce per malattie professionali, tuttavia, la gestione delle malattie professionali assume nella regione dimensioni macroscopiche: basti pensare che l’Abruzzo è tra le prime regioni in Italia sia come numero di denunce di malattie professionali sia come numero di riconoscimenti.

La prevenzione gioca in questi casi un ruolo fondamentale fornendo formazione e assistenza alle imprese per metterle in condizione di realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro attraverso sinergie con enti regionali, provinciali ed universitari. Numerosi sono i progetti di prevenzione realizzati in Abruzzo sul tema della sicurezza sul lavoro, tra cui: “Il percorso di alta formazione, integrativa operativa ai coordinatori della sicurezza nei cantieri edili nelle provincie della regione Abruzzo”, con il quale l’Inail intende fornire uno strumento formativo utile ad integrare la preparazione professionale dei tecnici neolaureati in possesso del titolo di Coordinatore per la sicurezza che operano nei cantieri temporaneo e mobili del settore edile della provincia di L’Aquila e “L’attivazione di un servizio di counseling per le aziende e i professionisti in materia di salute e sicurezza sul lavoro in ambito giuridico e tecnico agroalimentare”, progetto con il quale l’Inail intende svolgere attività di ricerca per la prevenzione antinfortunistica sui luoghi di lavoro atta a formare professionisti in grado di fornire consulenza alle piccole e piccolissime aziende del tessuto produttivo agricolo della regione Abruzzo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top