Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

L’Abruzzo conquista il riconoscimento della Lingua dei segni italiana


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il Consiglio Regionale ENS (Ente Nazionale Sordi) d’Abruzzo è lieto di annunciare la grande conquista del riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana a livello locale. Dopo attenta valutazione da parte delle Istituzioni Regionali, il 28 Aprile u.s. il Consiglio Regionale d’Abruzzo ha approvato e riconosciuto che la LIS rientra tra gli strumenti operativi volti alla rimozione delle barriere che limitano la partecipazione delle persone sorde alla vita collettiva, e ha così emanato sul Bollettino Ufficiale la Legge Regionale del 17/04/2014 n. 17 “Disposizioni per la promozione dell’inclusione sociale delle persone sorde e del riconoscimento della lingua dei segni italiana”, che ha come obiettivo quello di promuovere la lingua dei segni italiana e rimuovere ogni ostacolo al suo utilizzo, così da favorire la comunicazione tra udenti e sordi.

“La Regione, si legge nella proposta di legge, in attuazione dei principi costituzionali e di quelli sanciti dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, garantisce il pieno rispetto della dignità umana ed i diritti di libertà dei soggetti nati o divenuti sordi, promuovendone la piena integrazione nella famiglia, nella scuola e nella società. Per queste finalità promuove il riconoscimento della Lis come sistema di comunicazione di tipo visivo-gestuale che utilizza una serie di segni compiuti con una o con entrambe le mani, ad ognuno dei quali corrisponde uno o più significati”. Tramite questa iniziativa, si da inizio al cammino che sancisce il diritto delle persone sorde a poter utilizzare una lingua che risponde alla loro legittima esigenza di comunicare con piena capacità espressiva.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top