Altri articoli

La Via di Mezzo… tratturi da rivivere

Una due giorni di escursioni attraverso gli scenari naturali del Parco
La rievocazione della transumanza ovvero: la migrazione di greggi di pecore dalle vette d’Abruzzo alle verdi pianure pugliesi, nel week-end 13-15 giugno 2014. Al via la terza edizione della manifestazione “la Via di Mezzo”. Tali migrazioni, di origine antiche, hanno lasciato tracce e segni tangibili nelle tradizioni e folklore locali.
A promuovere la manifestazione è la FederTrek in sinergia con attori locali, volontari dei comuni, guide di media montagna ed esperti del territorio.
Gli itinerari percorreranno quasi per intero l’alta Valle del fiume Sangro e il cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, collegando alcuni dei centri più noti, della più antica delle aree naturali protette.
L’evento sarà caratterizzato da una passeggiata articolata in due giornate volte a ripercorrere un tratto del vecchio tratturo regio.
Nella prima giornata, si giungerà ai centri di Pescasseroli e a Civitella Alfedena attraverso percorsi che partono dai centri posti ai confini del Parco Nazionale d’Abruzzo. Tali migrazioni, di origine antiche, hanno lasciato tracce e segni tangibili nelle tradizioni e folklore locali.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top