Attualità

La Uilt Abruzzo inaugura la Rassegna Teatrale Amatoriale “Teatro dei Marsi”

Avezzano – La Uilt Abruzzo, di concerto con l’Amministrazione Comunale di Avezzano e l’Ufficio del Teatro dei Marsi, dal 1° aprile al 21 maggio, inaugura la Rassegna Teatrale Amatoriale “Teatro dei Marsi”, presentando ben cinque spettacoli teatrali di altrettante Compagnie Teatrali che operano nella Marsica.

Il progetto della Rassegna è stato condiviso e fatto proprio dall’Amministrazione Comunale di Avezzano, che ha concesso il patrocinio e ha deciso di contribuire alla buona riuscita dell’iniziativa, ritenendo che essa valorizzi il patrimonio culturale della nostra terra e abbia anche una forte valenza sociale.

Questo importante evento, e 4 edizioni del Festival Teatrale Amatoriale “Alba Fucens”, anch’esso organizzato da un buon numero di Compagnie marsicane presenti nel Direttivo Regionale della Uilt Abruzzo, dimostrano che il Teatro Amatoriale, nella nostra amata Marsica, punta ad un livello qualitativo elevato e di qualificata rappresentanza verso canali inter-regionali e nazionali.

Il progetto della Rassegna fa parte di una costellazione di progetti che mirano a qualificare il teatro amatoriale, sul territorio marsicano e regionale, con la finalità di accrescere e potenziare il lavoro delle Compagnie Teatrali raggiungendo nel contempo obiettivi di crescita culturale e sociale con importanti ricadute inerenti la valorizzazione territoriale e del relativo patrimonio artistico.

Le Compagnie Teatrali che parteciperanno alla Rassegna hanno seguito nell’ultimo anno, grazie ad un progetto di finanziamento approvato dalla Uilt Nazionale , 8 stages di formazione dalla dizione, alla regia alle specializzazioni tecniche.

Gli spettacoli previsti dalla Rassegna saranno:
• 1° aprile 2017 (20.45): A murì’ vè sémpre a témpe (Compagnia Teatrale “Esse Quisse”, scritto da Giovanbattista Pitoni, diretto da Guido Marcellini);
• 29 aprile 2017 (21.15): La Bella e la Bestia – musical (Compagnia Teatrale “Realtà O-Scena, prodotto dall’Associazione Musicale “Hathor”);
• 6 maggio (21.15) – 7 maggio (17.15): Je diàvele che te se ‘ngolla (Compagnia Teatrale “Je Concentraménte”, scritto e diretto da Raffaele Donatelli);
• 14 maggio (17.15): Uomo e Galantuomo (Compagnia Teatrale “Anch’Io”, scritto da Eduardo De Filippo, diretto da Antonio Scatena);
• 21 maggio (17.15): Jo miracolo de San Micchele!!! (Compagnia Teatrale “San Pelino”, scritto da Mario Panunzi, diretto da Fernando Faraone)

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top