Cultura

La Torre ad Antrosano con Libera

Antrosano-Mercoledì prossimo, 6 Maggio, alle ore 18,30, il figlio di Pio La Torre sarà ad Antrosano, per presentare il suo ultimo libro: Sulle ginocchia.

Storico ed esperto in Cooperazione Internazionale ha lavorato a lungo in Medio Oriente e in Africa.

Attualmente si occupa di Sviluppo locale sostenibile e lavora a Risorse per Roma. Fa parte del Comitato Scientifico dell’Osservatorio della Legalità della Fillea-Cgil e del Comitato dei garanti di SOS Impresa, associazione contro il racket e le estorsioni.

E’ stato membro dell’Ufficio di Presidenza di Libera. Attualmente è responsabile di Libera Europa.

La città di Avezzano ha anche una strada intestata a suo padre Pio La Torre, ucciso dalla Mafia il 30 Aprile 1982 perché aveva proposto il disegno di legge che prevedeva per la prima volta il reato di “Associazione Mafiosa” e la confisca dei patrimoni mafiosi.

Nel 1995 vennero condannati all’ergastolo i mandanti dell’omicidio: i boss mafiosi Salvatore Riina, Michele Greco, Bernardo Brusca, Bernardo Provenzano, Giuseppe Calò, Francesco Madonia e Nenè Geraci.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top