Cultura

La storia rivive, Tagliacozzo ‘invasa’ da legionari romani

L’antico borgo della città invaso da legionari romani e gladiatori. Tagliacozzo si prepara ad accogliere venerdì 22 e sabato 23 agosto una legione di combattenti romani. Tra le antiche mura di Palazzo Ducale ci sarà un vero accampamento romano della Legio Minervia dove si potrà vedere da vicino come vivevano, come lavoravano e cosa mangiavano ai tempi dell’antica Roma. Tutto in allegoria con la Divina Commedia e nell’ambito di «Gironi divini», manifestazione dedicata a Dante Alighieri e alla storica battaglia di Tagliacozzo citata nel canto dell’Inferno. Durante la manifestazione, a ingresso gratuito, non vengono trascurati gli aspetti che corredavano la vita del legionario, come la creazione e la manutenzione di oggetti di vita quotidiana e per il tempo libero con utensili, giochi, monete e beni comuni. Ci saranno poi rievocazioni di riti propiziatori, didattiche militari, didattica per bambini, giochi di gruppi, didattica alimentare militare e medicus. La «Legio I Minervia» è un gruppo di ricostruzione e rievocazione storica che ha lavorato anche per importanti documentari storici. Tramite l’esperienza di storici e appassionati, lavora per divulgare la storia di un’unità bellica romana sotto l’aspetto prevalentemente, ma non esclusivamente, militare. La Legio I Minervia (della dea Minerva a cui Domiziano era particolarmente legato) fu una legione romana formata da Domiziano probabilmente nell’82 per la campagna contro la tribù germanica dei Catti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top