MarsicanewsTV

La solidarietà viaggia su facebook: decolla la colletta per il benzinaio derubato

11873521_1029009580457256_5076737150003954731_nNegli ultimi giorni, uno speciale passaparola su facebook sta invadendo le bacheche di molti marsicani: “Aiutiamo il benzinaio derubato”. Tutto è partito da Nazzareno Di Matteo, proprietario della Pinguino Village di Avezzano, e da Aurelio Bruni, che hanno proposto sul web una colletta per il benzinaio derubato una settimana fa dopo aver dimenticato di disattivare le pompe erogatrici di benzina del distributore che gestisce. In seguito a quella distrazione, il carburante nell’impianto è stato depredato in pochi minuti, con un danno economico di circa 1500 euro.

“Chiediamo a chiunque voglia dimostrare che la parola solidarietà ha ancora un valore – scrivono Nazzareno ed Aurelio – di aiutare il benzinaio a cui hanno rubato indegnamente 1500 euro di carburante. Potrete farlo passando dove lavora il nostro amico, il Total Erg in via XX Settembre, e lasciare il vostro contributo. Bastano cinque euro a testa, un gratta e vinci o un pacchetto di sigarette in meno, per aiutare un’intera famiglia in un momento di grande difficoltà. La colletta per il benzinaio – concludono Nazzareno ed Aurelio – andrà avanti finché non si raggiungerà la cifra pari al danno subito. Basta poco… che ce vò!”.

http://marsicanews.com/dimentica-di-disattivare-le-pompe-di-benzina-e-limpianto-viene-saccheggiato/

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top