Giudiziaria

La movida del sabato sera: sequestri di droga, denunce e guida in stato di ebrezza

droga e soldi

Nel fine settimana tra il 21 e il 22 febbraio i Carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo hanno intensificato il controllo del territorio. Gli obiettivi principali sono stati i controlli ai locali notturni e il contrasto allo spaccio di droga.

Nelle operazioni sono state impiegate oltre 20 pattuglie e un’unità cinofila, proveniente da Chieti, che nella serata di ieri si sono in parte concentrate in alcuni locali pubblici tra Tagliacozzo, Cappelle dei Marsi e Civitella Roveto.

I controlli a tappeto hanno riguardato, nell’intero fine settimana, circa 100 persone e numerosi veicoli e hanno consentito, anche grazie all’ausilio del cane antidroga, di sequestrare 10 grammi di cocaina.

Nei pressi della stazione ferroviaria di Tagliacozzo un giovane italiano, originario di Ortucchio, è stato sorpreso con 3 grammi di cocaina e denunciato. Ma è all’interno e nei pressi dei locali che l’unità cinofila, “Black”, un bellissimo labrador di colore nero, ha dato il meglio di sé. In un noto locale di Cappelle dei Marsi, un cittadino marocchino è stato trovato con alcune dosi di cocaina nascoste all’interno della biancheria intima. La perquisizione sul giovane è stata eseguita all’interno della Stazione Mobile, proveniente dal Comando Provinciale di L’Aquila, appositamente utilizzata per controllare sul posto le persone sospette. Le successive ispezioni, eseguite nel parcheggio del locale, hanno fatto rinvenire in tutto altri 6 grammi di cocaina, per i quali sono stati denunciati tre giovani. Nel corso dell’operazione è stata sequestrata anche una somma di denaro verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

A Civitella Roveto è stata invece elevata una contravvenzione a un locale pubblico per la diffusione della musica a volume alto oltre l’orario consentito.

Anche i controlli stradali sono stati intensificati: un 48enne rumeno è stato denunciato poiché circolava nel centro cittadino di Capistrello sotto l’effetto dell’alcol. All’uomo è stata ritirata la patente e sequestrato il veicolo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top