Giudiziaria

La morte di Carlo Macro e il colpevole in roulotte…

Non trova pace la madre di Carlo Macro, marsicano ucciso da un clochard in quel di Roma, alcuni mesi fa, che attacca un sistema intero facendo riferimento alla comunità di Sant’Egidio che segue i suoi assistiti direttamente per strada, e se serve anche in roulotte; un sistema che secondo la donna non aiuterebbe nessuno ma che invece creerebbe solamente ulteriore delinquenza…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top