Attualità

La facoltà di Giurisprudenza nei granai di Palazzo Torlonia

Il presidente della regione Abruzzo ha incontrato una delegazione dell’esecutivo del PD di Avezzano per discutere sulla sede della facoltà di Giurisprudenza, attualmente sublocata presso il Liceo Classico “Torlonia” a causa della sopravvenuta inidoneità strutturale dovuta al terremoto. Un’università necessita di aule-magne per la didattica, e come già suggerito dal rettore dell’Università di Teramo Luciano D’Amico e dalla preside della Facoltà Floriana Cursi, la migliore soluzione sarebbe l’utilizzo dei granai di Palazzo Torlonia che attualmente sono di pertinenza della regione.

Il PD di Avezzano ha chiesto al presidente Luciano D’Alfonso il “cambiamento della destinazione d’uso” dei granai per trasformarli in aule-magne ed ha proposto la “creazione di un polo universitario, di cui facciano parte non solo Giurisprudenza, ma anche nuove facoltà, pensiamo ad Agraria, che si innesterebbe perfettamente nel territorio a vocazione Agricola quale quello della Marsica”.

“Tutti i presupposti – spiega il PD di Avezzano – sono a favore del Polo Universitario in sedi rese agibili: Sviluppo Agroalimentare, Interporto per scambio Merci e futura Borsa Merci. Inoltre una facoltà di Giurisprudenza, nel pieno della sua idoneità, innescherebbe una rivisitazione di quella Geografia Giudiziaria che vorrebbe soppresso il Tribunale di Avezzano, dove ancora oggi si svolgono i tirocini degli studenti di Giurisprudenza”.

Infine si è parlato di futuro e il PD di Avezzano ha lanciato la proposta di “alloggiare presso i granai anche Aule di Specializzazione in materie legate alle realtà locali come la Telespazio ed LFoundry, creando dei corsi Master in Astrofisica ed Ingegneria, e se i Master provenissero non solo dall’Italia ma da gemellaggi con altre università si potrebbe innescare un circolo virtuoso che porterebbe economia e sviluppo alla Marsica e all’Abruzzo”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top