Sport

Italia batte Francia 15-5: applausi e solidarietà al Blu Stadium di Avezzano

Partita carica di emozioni e fair play per la nazionale italiana di pallanuoto femminile, che ha battuto la Francia 15-5 presso la piscina comunale di Avezzano Unipol Blu Stadium. Prima del fischio d’inizio del match, un minuto di silenzio è stato dedicato alle vittime degli attentati terroristici di Parigi. Poi gli orchestrali del Circolo Bandistico di Civitella Roveto hanno suonato gli inni nazionali. Il presidente della FIN Paolo Barelli ha consegnato al sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio una targa in ricordo dell’evento. E’ stata anche una serata dedicata alla solidarietà per la Lega italiana per la lotta ai tumori (LILT) con una lotteria a premi legata alla raccolta fondi per la prevenzione. Tanti gli applausi per le azzurre: dopo le due sconfitte di Olanda e Ungheria, il Setterosa di Fabio Conti ha centrato il suo primo fondamentale successo in vista del campionato europeo che si svolgerà a Belgrado il prossimo gennaio e che sarà necessario alle atlete italiane per ottenere la qualificazione alle olimpiadi.

ARTICOLO PRECEDENTE: http://marsicanews.com/pallanuoto-femminile-italia-francia-allunipol-blu-stadium-di-avezzano/

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top