Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Istituzioni e terzo settore insieme per dare un contributo alle persone con sindrome di down


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano – E’ stato siglato questa mattina, nella Sala Consiliare del Comune di Avezzano, il Protocollo d’Intesa tra l’Ambito Distrettuale Sociale n. 2 (Comunità Montana), il Comune di Avezzano e la Asl n. 1 (Avezzano, Sulmona, L’Aquila) per la promozione degli interventi a supporto delle persone con sindrome di down e delle loro famiglie.

Presenti: il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio, l’assessore Fabrizio Amatilli, il presidente del consiglio comunale Domenico Di Berardino, il presidente di Confindustria L’Aquila Marco Fracassi, il Commissario della Comunità Montana Montagna Marsicana Gianluca De Angelis, il presidente dell’Associazione Italiana Persone Down (Aipd) Marsica Monica Carducci e, in rappresentanza della Asl di Avezzano, Stefano Di Rocco.

Gli enti firmatari del Protocollo si preparano ad affrontare un importante percorso lavorando in sinergia e stretta collaborazione. Grazie all’accordo, l’alleanza viene messa su carta con l’impegno alla realizzazione di progetti che offrano alle persone con la sindrome e alle loro famiglie la possibilità di superare piccoli e grandi problemi e di sfruttare al massimo le loro potenzialità. Il Protocollo prevede lo sviluppo di un sistema coordinato di servizi pubblici e del terzo settore nel comprensorio territoriale marsicano che dovrà costituire un punto di riferimento reale per tutte le persone down e le loro famiglie.

Gli obiettivi principali sono: accrescere l’autonomia delle persone con la sindrome e offrire loro la possibilità di sfruttare al massimo le competenze e le potenzialità possedute; rispondere o facilitare la risposta ai bisogni espressi dai soggetti che si rivolgono ai servizi sanitari e socio-sanitari costruendo un programma di salute per le persone con sindrome di down.

Una particolare attenzione è rivolta all’attività di orientamento, integrazione sociale e accompagnamento al lavoro al fine di favorire l’integrazione sociale e il loro inserimento lavorativo. È prevista la stipula di accordi con una o più aziende, preferibilmente agricole, del territorio, disponibili alla coprogettazione di interventi per la realizzazione di tirocini formativi e altre misure di inserimento di persone down.

“La nostra associazione – ha affermato Monica Carducci – ha due funzioni: la prima è quella di informazione e divulgazione, la seconda quella di migliorare le condizioni di vita delle persone down”.

“La sindrome di down – ha concluso – non è una malattia, ma una situazione genetica. Mettere al mondo un bambino down vuol dire mettere al mondo un maestro di vita”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top