Attualità

Istituzionalizzato il Circuito di Avezzano di Auto d’epoca


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano – Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità l’istituzionalizzazione del Circuito di Avezzano di Auto d’epoca. Il sindaco Giovanni Di Pangrazio, presentatore della proposta, ha sottolineato durante il suo intervento, che “la manifestazione in questi ultimi anni si è dimostrata di rilevante interesse sportivo, culturale e sociale, nonchè di efficace apertura alla promozione turistica del territorio, pertanto è stata ritenuta meritevole dell’importante riconoscimento, sigillato dall’unanime ufficializzazione espressa prima dalla giunta eppoi dai consiglieri comunali”. In aula erano presenti anche Felice Graziani, Lucia Di Lorenzo, Marco Natale e Francesco Seritti (in rappresentanza della famiglia Micangeli), attuali organizzatori della manifestazione e componenti dell’associazione “Cultura e Motori”, che ormai da diversi anni organizza il Circuito di Avezzano d’ Auto d’epoca in notturna. Grazie alla loro passione per il motorismo storico è stata data continuità alla tradizione, iniziata negli anni Cinquanta con il mitico Trofeo Elia Micangeli, per poi proseguire negli anni Ottanta con la Coppa Di Lorenzo e negli anni Novanta con la Targa Presider del cav. Donato Lombardi. Una passione mai venuta meno, quindi, per iniziativa di imprenditori sapienti e generosi, che hanno passato il testimone alle nuove generazioni, le quali hanno trovato la formula vincente per attrarre gli appassionati di motorismo storico, ma anche tanti cittadini di Avezzano e dell’intera Marsica. ” La promozione di una città e di un territorio – ha dichiarato Felice Graziani organizzatore del Circuito -, passa attraverso eventi di livello, pertanto il riconoscimento ricevuto dall’amministrazione comunale aumenta le motivazioni per far sì che la manifestazione diventi ancor più veicolo di promozione turistica dell’intero territorio. Ringrazio il sindaco Di Pangrazio, il presidente del consiglio Di Berardino, l’assessore Amatilli e tutti i consiglieri per averci conferito l’importante riconoscimento all’unanimità. Sarà per noi motivo di stimolo per fare sempre meglio e di più negli anni a venire”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top