Altri articoli

Investito e ucciso, la salma torna in patria

La procura della Repubblica ha dato il nullaosta per la riconsegna alla moglie e ai genitori del trentunenne, arrivati appositamente dal Marocco, della salma nella giornata di oggi. Previsto invece per venerdì il rimpatrio della salma, con il feretro che sarà accompagnato dai familiari.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top