Giudiziaria

Invade terreno altrui e finisce ai domiciliari

M.B. di anni 40, appartenente alla locale comunità ROM, è stato tratto in arresto e condotto presso la propria abitazione dove sconterà la pena di 1 mese di detenzione domiciliare. L’uomo a seguito dell’attività d’indagine, condotta nel 2004, è stato deferito alla locale Procura della Repubblica e poi condannato in giudizio per invasione di un terreno sito in Avezzano, di proprietà di un altro locale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top